sabato 26 gennaio 2019



Per te che nulla hai chiesto
Per te che non hai scelto
Per te che non avrai culla
Per te che non vedrai volti
Per te che non c'è ninna-nanna
Per te che non avrai una mamma
Per te che invece di sussurri ascolti brutti suoni
A te che invece di sfiori dolci ricevi solo insulti e calci
A te che non il latte ma veleno
A te io lo prometto è pronto un corpo, uno perfetto
Avrai una casa, una sicura
Vedrai tanti volti buoni
Ascolterai le melodie migliori
Avrai l'amore più completo, gli abbracci più avvolgenti, il sorriso più accogliente e carezze consolanti
A te io lo prometto, c'è un papà che ti aspetta un papà perfetto.
PICCOLO AMORE IO TE LO PROMETTO
Francy

giovedì 13 settembre 2018

Da oggi a New York è stata approvata la legge che permette di omettere il sesso del nascituro, apponendo una X per il genere.
Davvero non ci stiamo rendendo conto della direzione che stiamo intraprendendo?
Nelle future generazioni i suicidi continueranno ad aumentare in maniera esponenziale specialmente nella fascia adolescenziale.
Negare ad una persona l'identità è la tortura più insopportabile che si possa infliggere alla sua anima. Non sapere lo scopo della propria identità sessuale, priva la persona del desiderio di conoscere da dove viene, perchè è nata e quale meraviglioso destino Dio voglia proporgli per renderla protagonista della sua generazione.
La distinzione della specie garantisce la consapevolezza di sé, una mente equilibrata, un'identità forte e senso di appartenenza.
Nel Salmo 139 l'essere umano può riscoprire la motivazione del suo DNA,
IL SENSO DELLA VITA.
La scienza vuole escludere l'intervento di Dio, creando pezzi di ricambio, quando non lo fa con veri e propri cloni umani ed animali.
La tecnologia lo esclude, costruendo robot con capacità ed intelligenza superiore a quelle con cui si pensa, che Egli abbia dotato “il semplice” essere umano.
Lo stesso essere umano mette in discussione l'operato del Creatore arrogandosi il diritto di contestare il genere che Lui ci assegna. I CRISTIANI non sono OMOFOBI in quanto la paura più grande è che non ci siano più uomini, che non ci sia più seme, più riproduzione, più VITA.
Le morti causate in modo illegale dal terrorismo mi spaventano meno di quelle che stanno avvenendo e che avverranno, tutelate da una legge che si definisce civile.
SIAMO TUTTI RESPONSABILI DAVANTI A DIO!
Satana perchè ha reso più sofisticati i suoi piani di distruzione di massa.
I capi di governo che promulgano leggi inique.
I cristiani che impegnati a farsi guerra a vicenda, hanno perso il focus contro il “nemico” comune e reso indebolite le strategie, le armi ed il potere delegato da Dio.

SE NON SEI UN CODARDO CONDIVIDI!
SE NON SEI UN CODARDO GRIDA IL TUO DISSENSO!
SE NON SEI UN CODARDO GUIDA ALLA VIA!
SE NON SEI UN CODARDO MOSTRA LA VERITA'!
SE NON SEI UN CODARDO SCEGLI LA VITA!

pastora Francesca Corsini